Statistiche

0852665
Tot. visite contenuti
852665

Cerca

Newsletter

Iscriviti al servizio newsletter di Scuolaslow!

Novità

Scuola Slow è anche su Twitter (https://twitter.com/Scuolaslow) e su Facebook (https://www.facebook.com/scuola.slow)Twitter  Facebook

 

La scuola serve a vivere meglio, non a produrre di più
(Nando Cianci)

Cos'è Scuolaslow

Scuolaslow è una piazza nella quale incontrarsi, discutere, raccontare le riflessioni, le esperienze, le pratiche intrecciate con l'idea di una scuola slow, vale a dire sottratta...

LEGGI TUTTO >>>

Condividi

Da add editore riceviamo e volentieri pubblichiamo:

mafia

 

 Nell'attenzione che add pone al rapporto con i lettori, dedichiamo una cura particolare alle scuole e agli studenti cui offriamo percorsi che non solo facciano incontrare studenti e autori, occasioni che di per sé lasciano un segno vivo nell'immaginario dei ragazzi, ma che consentano anche attività di approfondimento, di produzione creativa, di crescita (Francesca Mancini, editrice)

 

 

add editore propone alle scuole secondarie di primo e secondo grado percorsi di avvicinamento alla lettura e di scoperta della saggistica divulgativa come nuovo strumento per “leggere” e interpretare la realtà nella quale viviamo. Particolare attenzione alle tematiche sociali: coesione sociale, migrazioni, Europa, mafie, educazione.  L’espressione creativa ed emotiva di sé è il mezzo scelto per stimolare e supportare la cittadinanza attiva e il riconoscimento sociale e inter-generazionale delle nuove generazioni. Sullo sfondo c’è una visione economica del mondo della cultura che ha l’obiettivo di riposizionarsi nella società contemporanea, recuperando il suo ruolo di traino.

 

Quattro precorsi e un kit didattico per parlare di passioni, mafia, memoria, indifferenza e scuola, ma soprattutto per ascoltare cosa ne pensano i giovani che sono il presente del mondo.

Si parte sempre dalla lettura di un libro, si incontrano gli autori e i prodotti finali realizzati dalle scuole potranno essere pubblicati sul blog di addeditore.it.

1. Narrazioni combustibili. Guida didattica per raccontare passioni

Un kit per insegnanti per sviluppare competenze chiave per l’apprendimento permanente lavorando in classe, partendo dalla lettura, al racconto orale della propria passione, attraverso gli strumenti della narrazione. 

Il kit, realizzato da add editore attraverso il progetto C to work - che mette in contatto donne e lavoro - e con una collaborazione con Scuola Holden, partendo dai libri della collana Incendi, accompagna in una riflessione sui temi dell’identità, dell’analisi delle fonti e dell’importanza del racconto sé, migliorando lo spirito critico e le capacità di analisi.

È utilizzabile anche per attivare percorsi di alternanza scuola lavoro.

 

2. La mafia siamo noi

Un percorso didattico che parte dalla lettura del libro La mafia siamo noi di Sandro De Riccardis e porta ad approfondire un’indagine giornalistica, incoraggiando una riflessione sulla dimensione quotidiana della lotta alle mafie e sul ruolo dei cittadini, affrontando il tema della verifica delle fonti nella ricerca e incentivando il lavoro di squadra e il confronto con gli altri.

3. Una speranza ostinata

Un percorso didattico che parte dalla lettura di Una speranza ostinata di Max Mannheimer per aprire un dialogo sull’importanza della ricerca e della conoscenza storica, della memoria attiva, della tolleranza, della speranza nonostante il male e si conclude con una passeggiata guidata per scoprire le “Pietre d’inciampo” di Torino e Milano.

4. Siria, indifferenza e Occidente: cosa ne sappiamo?

Un percorso didattico sui temi dell’immigrazione, dell’identità e della cittadinanza attiva che parte dalla lettura di Esilio dalla Sira di Shady Hamadi e stimola una riflessione sui media e l’importanza di essere lettori consapevoli

5. Don Milani a scuola cinquant’anni dopo Lettera a una professoressa

Un percorso didattico sui temi scuola, formazione, informazione e cittadinanza che accompagna alla redazione di un articolo per il giornale-scuola immaginato da Don Milani e mai realizzato partendo dalla lettura del libro Don Milani. Parole per timidi e disobbedienti di Andrea Schiavon.

Maggiori informazioni sulla pagina addeditore.it/scuole, per l’attivazione dei percorsi e l’invio dei materiali didattici basta scrivere una mail alla responsabile dei progetti scuole Agnese Radaelli Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Condividi

A passo d'uomo

A PASSO D'UOMO

www.apassoduomo.it 
è il nuovo blog scritto a più mani e  pensato come luogo di incontro, [ ... ]

Leggi tutto...

Parole al vento

MAGNANIMITA'

di Nando Cianci

Sui social network si leggono, con straripante frequenza, giudizi perentori ed inappellabili su avvenimenti, idee, fatti pubblici e privati. Tali giudizi sono per lo più accompagnati da insulti verso chi la pensa diversamente, trattato

Leggi tutto...
PUNTATE PRECEDENTI

Gradimento 
Flauto 
Curiosità 
Tablet ai lattanti 
Fannulloni 
E allora? 
Penelope e 'a carogna 
Stare in fila

Truccati per la competizione  
La rivincita del somaro 
Psicofarmaci ai bambini 
Asfaltare l'avversario

Libri lenti

VIANDANTI E NAVIGANTI. EDUCARE ALLA LENTEZZA AL TEMPO DI INTERNET

                                                   COPERTINA COPIA LAVORO

 di Nando Cianci

Youcanprint, Tricase pp. 120, € 10,00

Leggi tutto...
SLOW SCHOOL

RITSCHERdi Penny Ritscher, Giunti, Firenze, pp. 144, € 10,00

Leggi tutto...
LAVORARE CON LENTEZZA

LAVORARE_LENTEZZA

di Bruno Contigiani, Dalai Editore, Milano, pp. 112,      € 13,00

Leggi tutto...
GIOVENTU' SCIPPATA
copertina_libro
 
di Nando Cianci                  (con presentazione di Carlo Sini),Teaternum, pp. 160, € 10,00
Leggi tutto...
LA PEDAGOGIA DELLA LUMACA

PedagogiaLumaca 1

   di Gianfranco Zavalloni, EMI, Bologna, pp. 153, € 12,00

Leggi tutto...
ELOGIO DELL'EDUCAZIONE LENTA

FRANCESCH

di Joan D. Francesch        La Scuola, Brescia,                 pp.192, € 9,50

Leggi tutto...
L'ARTE DEL VIAGGIARE LENTO

MERLINI

a spasso per l’Italia senz’auto
di Paolo Merlini, Ediciclo editore, Portogruaro, pp. 176, € 14,50

Leggi tutto...