Statistiche

1127134
Tot. visite contenuti
1127134

Cerca

Newsletter

Iscriviti al servizio newsletter di Scuolaslow!

Novità

Scuola Slow è anche su Twitter (https://twitter.com/Scuolaslow) e su Facebook (https://www.facebook.com/scuola.slow)Twitter  Facebook

 

La scuola serve a vivere meglio, non a produrre di più
(Nando Cianci)

Cos'è Scuolaslow

Scuolaslow è una piazza nella quale incontrarsi, discutere, raccontare le riflessioni, le esperienze, le pratiche intrecciate con l'idea di una scuola slow, vale a dire sottratta...

LEGGI TUTTO >>>

Condividi

UNA SCUOLA POSSIBILEAA.VV. (a cura di Francesca Antonacci e Monica Guerra), Franco Angeli, Milano, pp.230, € 27,00

 

Il libro: In ogni contesto della contemporaneità emerge un'esigenza di cambiamento della scuola nelle sue strutture fondamentali: lo chiedono i sistemi economico, politico, culturale, sociale, educativo, istituzionale. Il libro testimonia alcune esperienze di educazione e formazione all'interno del mondo scolastico, finalizzate a ripensare l'assetto consueto della didattica grazie a pratiche che valorizzano uno stile esplorativo e immaginativo, relazioni comunitarie, contesti complessi, materiali "intelligenti" e la pluralità dei linguaggi.
Il volume invita a pensare la scuola come un luogo di inclusione e di trasformazione della società nel quale sperimentare la passione per insegnare e apprendere grazie a una cultura sensibile al mondo dell'avventura, del gioco, dell'educazione tra dentro e fuori la scuola.

 

 

L’incipit: Ho imparato ad ascoltare il silenzio, a immaginare le storie della pioggia che bussa ai tetti per parlarci; a osservare i colori vivaci delle foglie in autunno e la saggezza dei massi così come l’allegria delle venature di un tavolo di legno, nei giorni trascorsi al monastero di Bose, in Piemonte.

In quelle muta assumono valore il tempo, i passi che accompagnano le tue giornate, il suono delle campane, l’immagine della civetta vigilante scolpita nell’angolo di un muro, il raggio di luce che entra dalle tre finestre dell’abside, la lunga barba bianca del monaco così come il canto all’unisono durante le preghiere.

È in quei momenti che impari a “innovare”, a fare nuova la tua quotidianità, a rinnovare i gesti che ripeti ogni giorno, a dare senso al tuo stare accanto agli altri.

Chi sta in classe spesso si “illude2 di cambiare la scuola o meglio il modo di in-segnare, grazie ad uno strumento tecnologico, all’approccio ad una metodologia piuttosto che ad un’altra mail primo passo dell’“innovatore” è quello di riempire di novità il suo essere maestro, il suo modo di lasciare una traccia.

L’aula che “incontro” oggi non può essere uguale a quella che ho conosciuto ieri. Il mio modo di salutare i ragazzi, se è lo stesso ogni giorno, non assumerà più la meraviglia del “rito” che si attende ma sarà solo una monotona ripetizione di un “buongiorno”, di un “ciao”.
Mi ri-innovo e innovo quando ciò che mi circonda assume un valore, prende significato: la relazione con i genitori, il ruolo della bidella; la porta dell’ufficio del dirigente, il tempo della ricreazione, l’uscita da scuola.
(Dalla Prefazione di Alex Corlazzoli)

 

 

I curatori:
Francesca Antonacci 
è professoressa associata e insegna Pedagogia del gioco e Teorie e metodologie della formazione permanente presso il Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione "Riccardo Massa" dell'Università di Milano-Bicocca. Si occupa di immaginazione, arti performative e gioco, e di modelli di innovazione scolastica. Tra le ultime pubblicazioni per FrancoAngeli Il cielo e i violenti (con M. Della Misericordia, 2017), Intrecci d'infanzia (con E. Rossoni, 2016), La guerra dei bambini (con M. Della Misericordia, 2013), Puer Ludens (2012).

Monica Guerra è ricercatrice e insegna Organizzazione e coordinamento dei servizi educativi e di Mediazione didattica e strategie di gruppo presso il Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione "Riccardo Massa" dell'Università di Milano-Bicocca. Si occupa in particolare di modelli di innovazione scolastica e di esperienze educative in outdoor. Tra le sue pubblicazioni Materie intelligenti (Junior, 2017), Fuori (a cura di, FrancoAngeli, 2015), Progettare esperienze e relazioni (Junior, 2013).

L’ indice

Alex Corlazzoli, Prefazione
Monica Guerra, 
Una scuola che (si) trasforma
Francesca Antonacci,
 Monica Guerra, Una scuola. Manifesto per un'innovazione scolastica possibile

Luca Tondini, Rosaria Violi, Far dei sogni sentiero. Il progetto Una scuola a Varese
Valentina Morsenchio, 
Assaggi di buone pratiche. Uno sguardo oltre confine
Elisa Rossoni, 
Pezzettini di identità, pezzettini di mistero. Un laboratorio per sensibilizzare alla diversità e alla disabilità
Sara Riva, 
Il pensiero e la scrittura liberata
Sara Vincetti, 
Disegnare la natura fuori. Strumenti e tracce di osservazione nell'aula verde
Davide Fant, 
Anno Unico. Creatività radicale per re-inventare la scuola

Valentina Morsenchio, Susetta Sesanna, Teatro e scuola. Intrecci tra riflessione e operatività
Maria Cristina Debenedetti, 
La pedagogia implicita nello spazio e l'immaginazione
Ilaria De Lorenzo, 
La "maestra dell'intervallo"
Natascia Micheli, 
La discrezione del limite nell'educazione
Francesca Antonacci, 
Fuori dalle scatole. Una ricerca sul valore educativo del gioco da tavolo in classe
Federica Valeria Villa, 
Parole + Creatività + [...] = Poesia
Erika Valeria Fossati,
 Miriam Innocenti, Una scuola di montagna. Esperienze e dialoghi con il territorio

Sara Riva, Lezioni di storia
Davide Fant, 
Adolescenti tra notti, boschi, fate e catastrofi. Esperienze scolastiche ai confini della realtà
Paolo Mai, 
Postfazione


Condividi

A passo d'uomo

IL BLOG

Per leggere il blog A passo d'uomo cliccare su questo link: www.apassoduomo.it

Leggi tutto...

Parole al vento

MAGNANIMITA'

di Nando Cianci

Sui social network si leggono, con straripante frequenza, giudizi perentori ed inappellabili su avvenimenti, idee, fatti pubblici e privati. Tali giudizi sono per lo più accompagnati da insulti verso chi la pensa diversamente, trattato

Leggi tutto...
PUNTATE PRECEDENTI

Gradimento 
Flauto 
Curiosità 
Tablet ai lattanti 
Fannulloni 
E allora? 
Penelope e 'a carogna 
Stare in fila

Truccati per la competizione  
La rivincita del somaro 
Psicofarmaci ai bambini 
Asfaltare l'avversario

Libri lenti

VIANDANTI E NAVIGANTI. EDUCARE ALLA LENTEZZA AL TEMPO DI INTERNET

                                                   COPERTINA COPIA LAVORO

 di Nando Cianci

Youcanprint, Tricase pp. 120, € 10,00

Leggi tutto...
SLOW SCHOOL

RITSCHERdi Penny Ritscher, Giunti, Firenze, pp. 144, € 10,00

Leggi tutto...
LAVORARE CON LENTEZZA

LAVORARE_LENTEZZA

di Bruno Contigiani, Dalai Editore, Milano, pp. 112,      € 13,00

Leggi tutto...
GIOVENTU' SCIPPATA
copertina_libro
 
di Nando Cianci                  (con presentazione di Carlo Sini),Teaternum, pp. 160, € 10,00
Leggi tutto...
LA PEDAGOGIA DELLA LUMACA

PedagogiaLumaca 1

   di Gianfranco Zavalloni, EMI, Bologna, pp. 153, € 12,00

Leggi tutto...
ELOGIO DELL'EDUCAZIONE LENTA

FRANCESCH

di Joan D. Francesch        La Scuola, Brescia,                 pp.192, € 9,50

Leggi tutto...
L'EDUCAZIONE NON E' FINITA

di Duccio Demetrio
RaffaelloCortina Editore, pp. 155, € 11

Leggi tutto...