Statistiche

1707629
Tot. visite contenuti
1707629

Cerca

Newsletter

Iscriviti al servizio newsletter di Scuolaslow!

Novità

Scuola Slow è anche su Twitter (https://twitter.com/Scuolaslow) e su Facebook (https://www.facebook.com/scuola.slow)Twitter  Facebook

 

La scuola serve a vivere meglio, non a produrre di più
(Nando Cianci)

Cos'è Scuolaslow

Scuolaslow è una piazza nella quale incontrarsi, discutere, raccontare le riflessioni, le esperienze, le pratiche intrecciate con l'idea di una scuola slow, vale a dire sottratta...

LEGGI TUTTO >>>

Condividi

DOVE COMINCIA LABRUZZOÈ una profonda comunione di intenti quella che lega il volume di Paolo Merlini e Maurizio Silvestri, Dove comincia l’Abruzzo (Exòrma edizioni, collana "I viaggi senz'auto", pp.285, euro 14.90), alla Lunga Marcia per L’Aquila (28 giugno–6 luglio 2014), l’evento di solidarietà promosso dall'Associazione Movimento Tellurico che, a partire da questa edizione vede nascere anche un progetto di promozione del territorio. Si chiama Corridoio della Conoscenza e, partendo dal percorso della Lunga Marcia, ha l’obiettivo di valorizzare il turismo sostenibile rispettoso dell'ambiente e la conoscenza dei valori socio-culturali delle comunità locali.

Il libro testimonia concretamente che un viaggio eco-sostenibile alla scoperta dell’Abruzzo e, come dicono gli autori Paolo Merlini e Maurizio Silvestri, alla scoperta degli abruzzesi, è possibile. Sin dall'inizio gli autori e l'editore hanno deciso di devolvere interamente i diritti del volume all’Associazione Bibliobus L’Aquila -www.bibliobusaq.it, nata all’indomani del sisma del 6 aprile 2009 come biblioteca itinerante per offrire conforto e svago alla popolazione. E proprio l’Associazione è tra LE realtà presenti all’appuntamento del 28 giugno, data di partenza della Lunga Marcia e giorno d'inaugurazione della Festa della Creatività, in cui la manifestazione si inserisce.

Merlini e Silvestri, dopo aver viaggiato on the road per le Marche (e aver scritto Un altro viaggio nelle Marche, primo nato della collana “I viaggi senz’auto”), hanno rifatto i bagagli e sono partiti alla volta dell’Abruzzo. Per un’intera settimana lo hanno attraversato a piedi e con  i mezzi pubblici: da Magliano de’ Marsi a TagliAcozzo, da Sulmona alla Valle Peligna, fin nel cuore del Parco nazionale della Maiella, e poi ancora Ortona, Pescara, Chieti, Teramo e soprattutto L’Aquila, ancora ferita dal terremoto del 2009.

Sono stati ospiti di pastai, ristoratori dannunziofili, vignaioli e pastori ultraottuagenari e si sono lasciati inebriare da sapori antichi e profumati vini autoctoni, mentre a tener loro compagnia c’erano le canzoni di ieri e dioggi, i versi di Omero e i grandi della letteratura: Mario Soldati e Agostino De Laurentiis in fuga da Roma dopo l’armistizio, Carlo Emilio Gadda giovane reporter a Campo Imperatore, John Fante a Torricella Peligna, e tanti altri ancora. Hanno consegnato dell'Abruzzo un racconto in presa diretta, ricostruendo la sua storia sociale sulle tracce della memoria e delle tradizioni, delle eccellenze enogastronomiche e delle competenze artigianali, coinvolgendo la popolazione con interviste e catturandola con gli scatti di Mario Dondero.

Nei prossimi giorni la traversata lenta della regione si ripeterà. Questa volta sarà un vero e proprio esercito di marciatori a mettersi in cammino per la Lunga Marcia per l'Aquila, il trekking di solidarietà ideato e organizzato dall'Associazione Movimento Tellurico e sostenuto dalla FederTrek insieme ad altre associazioni nazionali e locali, fra cui Legambiente, WWF, Italia nostra e CAI. Nove giorni e nove tappe a piedi attraverso l'Italia che trema, dal 28 giugno al 6 luglio, dal capoluogo abruzzese alla Capitale, con un intento preciso: quello di fare qualcosa di concreto per L'Aquila, di contribuire con un gesto significativo alla sua ricostruzione urbanistica e socio-culturale perché il domani non sia solo una speranza, e per ricordare alle istituzioni la bellezza e il valore di questa straordinaria terra e del nostro Paese.

Alla partenza della Lunga Marcia per L'Aquila è prevista la consegna ai marciatori di una “Pergamena delle 99 Cannelle”; a loro l’incarico di portarla in nove giorni di trekking a Roma (in via dei Fori Imperiali), dove il 6 luglio è previsto l'arrivo, e di consegnarla, alla presenza del sindaco de L’Aquila Massimo Cialente, al sindaco di Roma Ignazio Marino, il quale riceverà anche una copia del libro “Dove comincia l’Abruzzo”.

Per informazioni: 
http://www.lungamarciaperlaquila.it/

http://www.federtrek.org/

http://www.bibliobusaq.it/

Fine modulo

Condividi

A passo d'uomo

IL BLOG

Per leggere il blog A passo d'uomo cliccare su questo link: www.apassoduomo.it

Leggi tutto...

Parole al vento

VECCHIAIA

di NANDO CIANCI

La parabola della parola "vecchiaia": da evocatrice di saggezza e rispetto a termine da nascondere e negare- La vuota retorica "del nuovo"

Grande studio (ambizione) degli uomini mentre sono immaturi, è di  parere uomini fatti, e quando sono uomini fatti, di parere immaturi.   
 
(G. Leopardi, Zibaldone, 16. Settem. 1832).

Leggi tutto...
PUNTATE PRECEDENTI

Magnanimità
Gradimento 
Flauto 
Curiosità 
Tablet ai lattanti 
Fannulloni 
E allora? 
Penelope e 'a carogna 
Stare in fila
Truccati per la competizione  
La rivincita del somaro 
Psicofarmaci ai bambini 
Asfaltare l'avversario

Libri lenti

VIANDANTI E NAVIGANTI. EDUCARE ALLA LENTEZZA AL TEMPO DI INTERNET

                                                   COPERTINA COPIA LAVORO

 di Nando Cianci

Youcanprint, Tricase pp. 120, € 10,00

Leggi tutto...
SLOW SCHOOL

RITSCHERdi Penny Ritscher, Giunti, Firenze, pp. 144, € 10,00

Leggi tutto...
LAVORARE CON LENTEZZA

LAVORARE_LENTEZZA

di Bruno Contigiani, Dalai Editore, Milano, pp. 112,      € 13,00

Leggi tutto...
GIOVENTU' SCIPPATA
copertina_libro
 
di Nando Cianci                  (con presentazione di Carlo Sini),Teaternum, pp. 160, € 10,00
Leggi tutto...
LA PEDAGOGIA DELLA LUMACA

PedagogiaLumaca 1

   di Gianfranco Zavalloni, EMI, Bologna, pp. 153, € 12,00

Leggi tutto...
ELOGIO DELL'EDUCAZIONE LENTA

FRANCESCH

di Joan D. Francesch        La Scuola, Brescia,                 pp.192, € 9,50

Leggi tutto...
L'EDUCAZIONE NON E' FINITA

di Duccio Demetrio
RaffaelloCortina Editore, pp. 155, € 11

Leggi tutto...