Statistiche

1757639
Tot. visite contenuti
1757639

Cerca

Newsletter

Iscriviti al servizio newsletter di Scuolaslow!

Novità

Scuola Slow è anche su Twitter (https://twitter.com/Scuolaslow) e su Facebook (https://www.facebook.com/scuola.slow)Twitter  Facebook

 

La scuola serve a vivere meglio, non a produrre di più
(Nando Cianci)

Cos'è Scuolaslow

Scuolaslow è una piazza nella quale incontrarsi, discutere, raccontare le riflessioni, le esperienze, le pratiche intrecciate con l'idea di una scuola slow, vale a dire sottratta...

LEGGI TUTTO >>>

Condividi

imagesCAWP16E9Duemila anni fa, il maestro Lucio Orbilio Pupillo aveva identificato nei genitori troppo ambiziosi uno degli inconvenienti professionali dell’insegnamento nell’antica Roma.

Nel XVIII secolo, quando anche grazie al giovane Mozart i bambini prodigio diventarono un fenomeno di moda, molti europei cominciarono a curare i propri figli come piantine di serra, nella speranza di veder sbocciare un Wunderkind.

Oggi, però, la pressione per ottenere il massimo dai propri figli sembra essere onnipervasiva. Vogliamo che abbiano il meglio di ogni cosa e che siano i migliori in ogni campo. Vogliamo che diventino artisti, studiosi e atleti, e che scivolino attraverso la vita senza conoscere difficoltà, dolori, fallimenti. Questa tendenza nell’educazione dei figli, nella sua forma più estrema, ha dato vita a diverse definizioni: genitori-elicottero, perché mamma e papà volteggiano costantemente sopra la prole; ipergenitori; nei Paesi scandinavi si parla ironicamente di genitori-curling, freneticamente impegnati a levigare il ghiaccio davanti ai piedi dei propri pargoli; in Giappone le mamme-educatrici dedicano ogni istante della giornata a guidare i propri ragazzi nel loro percorso scolastico. […]

Per stare al passo, o anche solo per riuscire a cavarsela, un numero più alto che mai di ragazzi –più di sei milioni nei soli Stati Uniti- assume farmaci che agiscono sull’umore e sul comportamento. Perfino i neonati, ormai, cominciano a mandare giù i primi antidepressivi con il latte del biberon. In tutto il mondo, dal 1933 a oggi è triplicato il numero di ricette per (…) farmaci finalizzati a controllare l’iperattività infantile. Gli esperti temono che molti genitori abbiano preso l’abitudine di usare gli psicofarmaci come un normale strumento educativo. Un medico di un ricco sobborgo newyorkese, a tutti i genitori che si rivolgono a lui perché prescriva il Ritalin, adesso fa questa domanda: «Lo vuole per rendere più semplice la vita di suo figlio o la sua?».

(Carl Honoré, Genitori slow, Rizzoli, Milano, pp. 9-17)

 

 

 

5_GIORNATA_LENTEZZAI LINK DEI GIORNI PRECEDENTI

 

 

Per saperne di più sulla giornata mondiale della lentezza: www.vivereconlentezza.it

Condividi

A passo d'uomo

IL BLOG

Per leggere il blog A passo d'uomo cliccare su questo link: www.apassoduomo.it

Leggi tutto...

Parole al vento

VECCHIAIA

di NANDO CIANCI

La parabola della parola "vecchiaia": da evocatrice di saggezza e rispetto a termine da nascondere e negare- La vuota retorica "del nuovo"

Grande studio (ambizione) degli uomini mentre sono immaturi, è di  parere uomini fatti, e quando sono uomini fatti, di parere immaturi.   
 
(G. Leopardi, Zibaldone, 16. Settem. 1832).

Leggi tutto...
PUNTATE PRECEDENTI

Magnanimità
Gradimento 
Flauto 
Curiosità 
Tablet ai lattanti 
Fannulloni 
E allora? 
Penelope e 'a carogna 
Stare in fila
Truccati per la competizione  
La rivincita del somaro 
Psicofarmaci ai bambini 
Asfaltare l'avversario

Libri lenti

VIANDANTI E NAVIGANTI. EDUCARE ALLA LENTEZZA AL TEMPO DI INTERNET

                                                   COPERTINA COPIA LAVORO

 di Nando Cianci

Youcanprint, Tricase pp. 120, € 10,00

Leggi tutto...
SLOW SCHOOL

RITSCHERdi Penny Ritscher, Giunti, Firenze, pp. 144, € 10,00

Leggi tutto...
LAVORARE CON LENTEZZA

LAVORARE_LENTEZZA

di Bruno Contigiani, Dalai Editore, Milano, pp. 112,      € 13,00

Leggi tutto...
GIOVENTU' SCIPPATA
copertina_libro
 
di Nando Cianci                  (con presentazione di Carlo Sini),Teaternum, pp. 160, € 10,00
Leggi tutto...
LA PEDAGOGIA DELLA LUMACA

PedagogiaLumaca 1

   di Gianfranco Zavalloni, EMI, Bologna, pp. 153, € 12,00

Leggi tutto...
ELOGIO DELL'EDUCAZIONE LENTA

FRANCESCH

di Joan D. Francesch        La Scuola, Brescia,                 pp.192, € 9,50

Leggi tutto...
L'EDUCAZIONE NON E' FINITA

di Duccio Demetrio
RaffaelloCortina Editore, pp. 155, € 11

Leggi tutto...